L’ Acquamarina è una variante del minerale berillo (stessa famiglia dello Smeraldo), con durezza che varia tra 7,5 – 8 e densità tra 2,6 – 2,9. Il colore dipende dalla presenza di titanio o ferro, il calore invece può determinare la variazione di colore, così come l’irraggiamento radioattivo.

Questa gemma utilizzata nella realizzazione di gioielli si presenta in diverse qualità, la migliore sicuramente è l’ Acquamarina Santa Maria, questo nome è stato dato in onore alla località brasiliana in cui vennero scoperte queste gemme nel 1950: Santa Maria Itabira in Brasile.

Con il termine di commercio Espirito Santo, si intende invece un’ Acquamarina dal colore blu non molto profondo, che proviene dall’omonimo stato brasiliano.

 

 

Recommended Posts